APPROFONDIMENTI: Asta di Urania: Daniele Gradella ce la presenta in anteprima

Asta di Urania: Daniele Gradella ce la presenta in anteprima

Il fondatore della casa d'aste Urania fa un bilancio del primo anno di attività e ci presenta in esclusiva la prossima asta di giugno.

Di: DAG | Pubblicato il:30/04/2015


Abbiamo incontrato Daniele Gradella, fondatore di Urania Casa d'Aste, per fare un bilancio del primo anno di attività della sua casa d'asta e per avere una presentazione della prossima vendita che si terrà il 6 giugno a Parma.
Allora Daniele, prima di parlare della prossima asta, volevo chiederti di tirare un bilancio del primo anno di attività della tua casa d’aste.  

Non potrei essere più soddisfatto, partendo praticamente da zero in un solo anno siamo riusciti a presentare opere di livello internazionale che hanno attirato collezionisti da ogni parte del mondo; naturalmente c’è ancora molto lavoro da fare, ma credo che dal livello delle nostre aste si possa capire che ce la stiamo mettendo tutta.

asta-di-urania-daniele-gradella-ce-la-presenta-in--1.jpg
Come hai visto il mercato delle tavole originali dalla tua pozione privilegiata in questo primo anno di attività?  
Quello che salta più all’occhio è che in Italia il mercato sta soffrendo notevolmente, le opere di alto livello attirano sempre molto interesse, ma tutta la fascia media credo stia risentendo della crisi economica. Per quello che ci riguarda il mercato a cui rivolgersi oggi è soprattutto quello estero (Francia e USA) dove stanno nascendo molti nuovi collezionisti tra gli appassionati di arte moderna e contemporanea. In oltre ritengo che il mondo delle aste in Italia sia visto ancora con un pò di diffidenza, forse dovuta anche a brutte esperienza pregresse, per questo la nostra parola d’ordine è serietà e trasparenza.  

asta-di-urania-daniele-gradella-ce-la-presenta-in--7.jpg
Quali  tipologie di tavole hanno riscosso il maggior interesse nelle prime due aste di Urania?  
Come tipologia l’illustrazione (intesa come tavole non divisa da vignette) è quella che sta riscontrando il maggior successo.  

Qual è stato l’originale venduto al prezzo più alto nelle prime due aste?  
Al momento il nostro top lot è la copertina per un LP della P.F.M. a firma Pazienza battuto all’ultima asta per 11.270 euro (premio incluso).  

Passiamo ora alla prossima asta di giugno. Prima di tutto dacci qualche informazione logistica su quando e dove si terrà la terza vendita di Urania.  
La nostra prossima asta si terrà Sabato 6 Giugno a Parma presso il Circolo della Lettura in Via Melloni 4/a, nel pieno centro storico della città. Nella stessa location sarà possibile visionare i lotti in vendita durante tutta la giornata di Venerdì 5 (ore 10 - 19) e il Sabato 6 prima dell’asta (ore 10 - 13).  

asta-di-urania-daniele-gradella-ce-la-presenta-in--2.jpg
Quali sono le modalità di partecipazione?  
Come sempre le modalità di partecipazione sono molte, così da venire incontro ad esigenza dei nostri clienti. Oltre alla partecipazione diretta in sala sarà possibile effettuare un’offerta scritta o telefonica (tramite il relativo modulo: http://www.uraniaaste.com/wp-content/uploads/2013/12/Modulo-offerte-Urania-IT.pdf) oppure offrire online durante lo svolgimento dell’asta.  

Per questa asta ci sarà una novità: oltre a LiveAuctioneers, i lotti saranno disponibili anche sulla piattaforma francese DrouotLive, è così?  
Esatto, come dicevo sarà possibile partecipare su internet tramite due piattaforme specializzate: l’americana LiveAuctioneers e la francese DrouotLive. La modalità di partecipazione è molto semplice ed intuitiva, dopo essersi registrati con i propri dati personali basterà un semplice click per poter aggiudicarsi un’opera.  

Quali sono le modalità di pagamento?  
Il pagamento può essere effettuato tramite il pagamento in contanti (entro i 1.000 euro), bancomat o carta di credito, bonifico bancario, assegno circolare o bancario e pagamento telematico tramite PayPal (con una maggiorazione del 4%).  

asta-di-urania-daniele-gradella-ce-la-presenta-in--5.jpg
Come si fa a ricevere il catalogo d’asta cartaceo?   Per acquistare il nostro catalogo è sufficiente seguire le indicazioni riportate su questa pagina del nostro sito: http://www.uraniaaste.com/?page_id=6187   

Per poter visionare i lotti di persona come si può fare?  
Oltre alla esposizione dei lotti che si terrà nel Circolo della Lettura, saremo presenti presso la fiera del fumetto di Reggio Emilia il prossimo Sabato 23 Maggio, dove oltre alle opere troverete anche il nostro catalogo.  

Segnalaci i lotti più importanti da tener d’occhio secondo te.  
Tra i tanti segnalerei sicuramente il “Cuore rivelatore” di Crepax (lot.69) , rarissima opera giovanile del maestro milanese, la dolce “Miele allo specchio” di Manara (lot.151) e una delle più significative domenicali del “Tarzan” di Foster (lot.293) datata 1935.  

asta-di-urania-daniele-gradella-ce-la-presenta-in--3.jpg
Qual è il pezzo che più ti rende orgoglioso di poter presentare in questa terza asta?  
Sicuramente la storia completa (in tre tavole) di Sam Pezzo “Night fire” a firma Vittorio Giardino (lot.106), di cui una vignetta campeggia sula copertina del catalogo. Inutile dire quanto sia difficile reperire opere del maestro bolognese, e come se non bastasse nessun’altra tavola di Sam Pezzo è mai apparsa sul mercato italiano.  

asta-di-urania-daniele-gradella-ce-la-presenta-in--4.jpg
E il lotto che secondo te potrebbe incuriosire maggiormente gli appassionati?  
A mio parere saranno molti, soprattutto di artisti emergenti ma eccezionalmente talentuosi come Cosimo Miorelli, Stefano Ronchi, Antonio Bonanno, Federico Della Putta e la spagnola Anna Obon.  

Infine dacci qualche anticipazione sulla prossima asta.
Più che una anticipazione è un annuncio che mi rende molto orgoglioso, difatti la nostra quarta asta si terrà venerdì 30 Ottobre a Lucca durante la il festival di Lucca Comics. Cominceremo a raccogliere materiale da metà Giugno fino a metà Settembre.    

asta-di-urania-daniele-gradella-ce-la-presenta-in--6.jpg
INFO:

LiveAuctioneers: https://www.liveauctioneers.com/catalog/70637_original-comic-art-and-illustration/page1?rows=120

DrouotLive: http://catalogue.drouot.com/html/d/index.jsp?id=23569

Catalogo ISSUU: http://issuu.com/urania_aste/docs/catalogo_iii_asta_low/1?e=11407379/12477941

Catalogo in PDF: http://www.uraniaaste.com/wp-content/uploads/2013/12/CATALOGO-III-ASTA_online-superlow.pdf

Modulo offerte scritte/telefoniche: http://www.uraniaaste.com/wp-content/uploads/2013/12/Modulo-offerte-Urania-IT.pdf

E-Book HD: http://asp.zone-secure.net/v2/index.jsp?id=2637/10012/55749&lng=it



Categorie:

cerca


Pubblicità

Ultime notizie

Diabolik: gli originali di Facciolo in esposizione alla 255 Raw Gallery

Alla 255 Raw Gallery di Bergamo in mostra un intero albo di Enzo Facciolo, uno dei disegnatori...

Al WOW di Milano si celebra Biancaneve: in mostra tavole e disegni originali

Grazie alla collaborazione del museo AniMa e Accademia Nemo di Firenze si potranno ammirare pezzi...

Little Nemo: sabato 21 ottobre la nuova asta

All'asta oltre 230 lotti con originale dei più grandi maestri del fumetto mondiale: da Bilal a...

Urania: ecco il catalogo della nuova asta

Appuntamento per mercoledì 1 Novembre 2017 a Lucca.

A Bologna un'antologica di Milo Manara

Tra le numerose opere in mostra saranno presenti gli acquerelli realizzati per un’asta di...

A BergamoTOONS l'arte dei Simpson e di Bruno Bozzetto

David Silverman, l’animatore della serie e regista del film dei simpson inaugurerà la mostra...

Pubblicità


Social Links

ComicArtCity e' un canale di BitCity, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007- Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO)
P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834
CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.